Percorso formativo ai Diritti Umani

L’Associazione, in collaborazione con il Servizio Istruzione del Comune di Rovereto (Tn) e la Comunità della Vallagarina (Tn), al fine di dare continuità ai progetti educativi sui diritti umani della Fondazione RF Kennedy realizzati nell'anno 2014- 2015 ha promosso e organizzato per gli anni 2016 e 2017 il percorso in oggetto.
Il progetto Speak Truth To Power della Fondazione Kennedy: scaricabile dal sito della fondazione, iniziativa globale del RFK Center for Justice and Human Rights, attraverso le esperienze e le storie di coraggiosi difensori di tutto il mondo mira ad educare gli studenti e le comunità sui diritti umani.
Il progetto ha avuto inizio con il libro Speak Truth To Power di Kerry Kennedy (tradotto in sei lingue e altre in arrivo) e si è evoluto in uno spettacolo teatrale, toccante e ispirato, del celebre scrittore e attivista Ariel Dorfman. La versione italiana è pubblicata sotto il Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministro e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

 

Aspetti Didattici

Il manuale educativo per la scuola elementare “Speak Truth To Power: Coraggio senza confini, incoraggia i governi, le ONG, le principali fondazioni, nonché gli individui a sostenere i diritti umani. La speranza è che il suo effetto sia quello di dimostrare la capacità di ogni individuo di creare dei cambiamenti.
Il riconoscimento della giustizia sociale è una componente importante nello sviluppo emotivo dei bambini. Lo scopo di questo progetto è quello di aiutarli a comprendere e a rispettare la diversità con cui convivono quotidianamente. È nostra speranza che il progetto aiuti gli studenti a creare collegamenti tra le attività quotidiane e i diritti umani.
Attraverso la lettura del manuale e i laboratori in esso suggeriti, gli studenti impareranno a riconoscere i bisogni primari e cosa significhino per loro e per il mondo che li circonda.

Primo ciclo d'incontri – 4-6 Gennaio 2016

Il percorso formativo è iniziato con due incontri condotti dall'avvocato e formatore Bruno Balestra dell'Associazione 'Sulleregole': il primo sull'evoluzione del concetto di giustizia nella storia, come ciò che appariva giusto nei secoli passati oggi per la coscienza comune è semplicemente aberrante, come ad esempio la schiavitù, il lavoro minorile ecc.., Nel secondo, con il linguaggio caro a Gherardo Colombo, è stato presentato il percorso di trasformazione dalla società verticale a quella orizzontale, mettendo in evidenza come il rispetto delle regole sia condizione fondamentale per il riconoscimento della dignità umana, riconoscimento che è alla base della società orizzontale.

Poi si sono svolti due incontri a carattere pedagogico condotti dal pedagogista Alessandro Laghi, per addentrarsi nei problemi educativi reali che ostacolano oggi questo processo di maturazione sociale dei giovani, al fine di poter divenire cittadini autonomi e partecipativi nella società orizzontale.

Secondo ciclo d'incontri – 29-31 Agosto 2016

Nel secondo ciclo di tre giornate l'Avv. Fiammetta Chiarini e la Dott.ssa Valentina Pagliai della Fondazione RF Kennedy hanno presentato ai partecipanti i progetti educativi e gli strumenti per elaborare una unità didattica con la classe. Tre le tematiche scelte: il microcredito, il lavoro minorile e il diritto all'istruzione, tre esempi che non precludono l'elaborazione di unità didattiche ispirate ad altri temi.
Emanuele Reti, il regista dell'Associazione ha offerto la sua consulenza artistica per dare ai progetti educativi una veste artistica, in quanto è noto come i linguaggi artistici rivolgendosi a tutta la persona favoriscano il coinvolgimento emotivo dei ragazzi.

Il secondo ciclo si è concluso con la  presentazione di due iniziative quali risposte concrete ai diritti violati.

Silvia Cesaro, referente per il Trentino della Associazione EMERGENCY ha presentato mediante dei video il loro lavoro in Italia e in Afghanistan.

Helmut Bachmaier, il fondatore della Ethicalbanking di Bolzano e membro del Consiglio d'amministrazione di Mandacarù Onlus ha affrontato la tematica dell'uso responsabile del denaro, degli investimenti e di come ogni uomo nell'uso del proprio denaro può, senza saperlo e volerlo, favorire o non favorire la violazione dei diritti umani.

Terzo ciclo d'incontri – 26-28 Giugno 2017

L'ultimo ciclo è stato dedicato totalmente dedicato alla presentazione delle unità didattiche. Gli insegnanti che hanno realizzato il progetto con i loro scolari, hanno ricevuto un attestato da parte della Fondazione Kennedy che certifica il percorso svolto e li autorizza a dare continuità ai progetti educativi della stessa nella loro attività d'insegnanti, quali ambasciatori del progetto educativo globale “Speak Truth to Power”.


 

Video: 
1a parte conferenza "L'evoluzione del concetto di giustizia nella storia..." 4 gennaio 2016
2a parte conferenza "L'evoluzione del concetto di giustizia nella storia..." 4 gennaio 2016